Un’escursione nella Riserva Naturale Regionale dei Monti Livornesi sulle tracce del lupo.

Partiremo da Poggio Corbolone su un largo sentiero che offre scorci panoramici sulla città di Livorno e il mare per raggiungere i mulini ad acqua e le ghiacciaie testimonianza di una lunga e antica attività antropica. Costeggeremo il Torrente Ugione fino ad attraversarlo per raggiungere l’Eremo della Sambuca che fu luogo di culto a partire dal XIII secolo. Ancora oggi questo luogo regala un senso di pace a contatto con la Natura. Qui sosteremo per il pranzo. Riprenderemo il cammino immersi nel bosco fino al nostro punto di partenza chiudendo l’anello.  Se saremo fortunati potremmo ammirare i bellissimi Bucaneve (Galanthus nivalis), piccoli campanellini bianchi il cui nome fa rifermento alla precoce fioritura, in mezzo alla neve.  
Durante tutto il percorso cercheremo le tracce del lupo. Sapere dove e se è presente la specie assume particolare importanza in questo momento in cui si sta svolgendo il Monitoraggio Nazionale del lupo promosso dal Ministero dell’Ambiente e coordinato da Ispra. Speriamo quindi di poter contribuire con nuovi dati.

Ritrovo: ore 9,30 parcheggio del Corbolone presso il Tiro a Volo
Ritorno: ore 15,30 circa
Lunghezza percorso: 7,5 km circa
Dislivello: 250 m circa
Costo: € 15 a persona (€12 Socio Selvatica), € 8 bambini dai 4 ai 12 anni (€6 Socio Selvatica). La quota comprende l’accompagnamento della guida ambientale escursionistica (ai sensi della L.R. 42/2000) e copertura assicurativa RCT. Guida Ambientale Escursionistica: Maria Beatrice Morelli 334 7313406 morelli@selvatica.eu Prenotazione obbligatoria. Per prenotare basta compilare il modulo in fondo alla pagina.

Cosa portare: pranzo al sacco, acqua, tele per sedersi, mascherina e gel igienizzante.

Abbigliamento: scarpe da trekking, abbigliamento a strati.

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.