(la versione più lunga adatta adatta soprattutto per gli adulti la trovate su http://www.selvatica.eu/15-novembre-castelvecchio-con-dario/ )

Un’escursione adatta a tutti, tra colori autunnali e antiche rovine
.

Inizieremo il percorso su una strada panoramica tra la macchia mediterranea per poi addentrarci nel bosco dipinto con colori autunnali. Le valli a picco che circondano le antiche rovine di Castelvecchio offrono un microclima freddo dove resistono relitti glaciali come l’albero del Tasso. Proseguiremo fino a raggiungere l’antico borgo medievale di Castelvecchio per ammirare le antiche rovine.
Dopo la visita sosteremo per il pranzo tra querce e aceri, per poi riprendere il cammino del ritorno.

Consigliatissima una merenda a San Gimignano piccola città fortificata famosa per le sue Torri medievali, per i suoi prodotti tipici tra cui la Vernaccia di San Gimignano e per il paesaggio toscano che in questo periodo regala suggestive visioni dai colori autunnali.

Ritrovo: ore 10:00 presso ingresso Riserva Naturale di Castelvecchio loc. San Donato (qui il punto su Google Maps)

Tragitto da Livorno

Ritorno: ore 16:00 circa
Lunghezza percorso: 7,0 km circa
Salita complessiva: 450 m circa
Costo: €15 a persona (€8 bambini fino a 12 anni) comprensivo del servizio di Guida Ambientale Escursionista (ai sensi della L.R. 42/2000) e dell’offerta che lasceremo all’Associazione Culturale “Gruppo storico Castelvecchio” che ci farà entrare a scoprire e visitare il borgo medievale abbandonato dentro il bosco, oggetto di scavi archeologici.

Prenotazioni: per prenotarsi compilare il modulo in fondo alla pagina. Le prenotazioni terminano il giorno prima o al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Per info: morelli@selvatica.eu oppure 3347313406 Beatrice

Cosa portare: pranzo al sacco, acqua (almeno 1 litro a testa), spuntino, mascherina, gel igienizzante.

Abbigliamento: abbigliamento a strati, scarpe da trekking obbligatorie, bacchette consigliate.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.