Canale YouTube di Selvatica

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

17 Ottobre – Sulle tracce dei Liguri Apuani – Seravezza (LU)

Ottobre 17 @ 10:30 am 5:30 pm

Trekking senza particolari difficoltà, in cammino con uno storico, tra pascoli montani, boschi secolari di faggio e torbiere, nei luoghi delle antiche genti Apuane.

Ci troveremo al parcheggio della Villa medicea di Seravezza (LU), prima di recarci insieme al luogo di partenza dell’escursione vero e proprio, Passo Croce, che raggiungeremo verso le ore 10:15.

Attenzione fino al 30/10/2020 la sosta presso Passo Croce è a pagamento (3€ per mezza giornata a veicolo), i costi non sono compresi nella quota d’iscrizione all’evento.

Da Passo Croce partiremo verso le 10:30, camminando sotto le falesie di Terrinca. Il percorso è in anello, 10 km circa, passeggeremo nella natura fino alla torbiera d’altura di Fociomboli, da li proseguiremo verso l’antico e caratteristico alpeggio di Puntato, probabile insediamento “Ligure Apuano” e cercheremo l’incisione rupestre “la pietra dei Pennati”, una delle ultime testimonianze del loro passaggio, ad identificare un probabile “luogo mistico dove si svolgevano rituali iniziatici comunitari”.

Sulla strada del ritorno passeremo dal Rifugio azienda agricola “Il Paleo”, dove ci potremo rifornire di acqua e ristorare, ammirando un bellissimo paesaggio apuano.

L’escursione sarà accompagnata dalle narrazioni di uno storico che illustrerà durante il cammino, le vicende dell’Antico popolo Apuano e le scoperte archeologiche che lo riguardano.

Ritrovo: ore 09:30 al Parcheggio della Villa Medicea di Seravezza (LU) –Viale Leonetto Amadei, 230, 55047 Seravezza LU

Ritorno: ore 17:30 circa
Lunghezza percorso:  10,00 km circa
Salita complessiva:  509 m circa
Durata senza pause:  4 h circa
Costo: €15 a persona (€12 soci Selvatica) comprensivo del servizio di guida ambientale escursionista (ai sensi della L.R. 42/2000.)
Pranzo al sacco
Equipaggiamento obbligatorio: Scarpe da Trekking, acqua a sufficienza, poncho o kway.

Equipaggiamento consigliato: pantaloni lunghi, cappello per il sole, abbigliamento “a cipolla”, calzini e maglietta di ricambio.

E’ consentito la conduzione di cani, che però, per la loro incolumità e il rispetto degli altri partecipanti, dovranno essere rigorosamente tenuti a guinzaglio.