Canale YouTube di Selvatica

3 Marzo – I Panorami da Poggio Pelato (LI)

I locali lo chiamano Poggio Pelato e l’aggettivo Pelato rende bene la conformazione di questa piccola e isolata sommità priva di vegetazione che possiamo raggiungere da diversi punti anche compiendo piacevoli traversate.

Sarà un’occasione per ritrovare il piacere del camminare e dedicare il tempo al riconoscimento delle piante e di approfondire i loro utilizzi sia in campo erboristico sia alimentare.

In uno dei punti panoramici ci dedicheremo a praticare dei movimenti di scioglimento articolari attraverso il respiro, adatti a tutti, per avere dall’esperienza della giornata un contatto più profondo con la natura.

10 Marzo – Il Canyon di Calignaia, dalle colline al mare

Un viaggio attraverso la macchia mediterranea, fra ornielli e lecci, campi incolti e forteti, nel cui fitto si aggirano numerosi animali, cinghiali, volpi, martore, caprioli e lupi. Il percorso consente di poter vedere dall’alto il Botro di Calignaia e  man mano entra nella valle del torrente, scavata dal suo antico scorrere e dalla mano dell’uomo, che da quelle rocce ha tratto il macigno che sta alla base di gran parte dell’edilizia storica livornese.

17 Marzo – Monte Senario (Fi)

Anello alla scoperta del territorio che circonda il monastero di Monte Senario. Lungo il percorso incontreremo croci nel bosco, badie abbandonate e vecchie burraie. Infine potremo osservare la ghiacciaia più grande d'Europa.

24 Marzo – Il Mulinaccio (Fi)

Alla scoperta del territorio a due passi da Scandicci e di un antico mulino abbandonato immerso nel bosco.

24 Marzo-Andar per Erbe Riconoscimento e Raccolta – Limoncino (LI)

Passeggiata in cui osservare, scoprire ed imparare a riconoscere piante ed erbe selvatiche che crescono attorno a noi, un’esperienza all’aria aperta, tra fiori, colori, forme e profumi vegetali, accompagnati da racconti, leggende tra presente e passato.

La natura ci offre elementi importanti per il nostro organismo, ingredienti per ricette deliziose e per ricette erboristiche.

Andare per erbe ci consente di riavvicinarsi alla natura e di guardare con occhio diverso e meno distratto gli habitat che ci circondano, inoltre è occasione di ritrovare sapori speciali ben lontani da quelli a cui ci vorrebbero abituare le grandi industrie alimentari.

7 Aprile-Andar per Erbe Riconoscimento e Raccolta – Limoncino (LI)

Passeggiata in cui osservare, scoprire ed imparare a riconoscere piante ed erbe selvatiche che crescono attorno a noi, un’esperienza all’aria aperta, tra fiori, colori, forme e profumi vegetali, accompagnati da racconti, leggende tra presente e passato.

La natura ci offre elementi importanti per il nostro organismo, ingredienti per ricette deliziose e per ricette erboristiche.

Andare per erbe ci consente di riavvicinarsi alla natura e di guardare con occhio diverso e meno distratto gli habitat che ci circondano, inoltre è occasione di ritrovare sapori speciali ben lontani da quelli a cui ci vorrebbero abituare le grandi industrie alimentari.

14 Aprile-Andar per Erbe Riconoscimento e Raccolta Per Famiglie – Limoncino (LI)

Passeggiata in cui osservare, scoprire ed imparare a riconoscere piante ed erbe selvatiche che crescono attorno a noi, un’esperienza all’aria aperta, tra fiori, colori, forme e profumi vegetali, accompagnati da racconti, leggende tra presente e passato adatta per i più piccoli.

La giornata si prefigge tramite giochi, esperienze sensoriali e lavori di laboratorio creativo di avvicinare i bambini alla natura, alle piante ed erbette in compagnia dei genitori.

Andare per erbe ci consente di riavvicinarsi alla natura e di guardare con occhio diverso e meno distratto gli habitat che ci circondano, inoltre è un'occasione per stare una giornata con la famiglia all'aria aperta.