Canale YouTube di Selvatica

25-27 Aprile – Weekend Trekking & Yoga sul Monte Amiata (GR)

Esperienza di trekking e pratica yoga sul monte Amiata (GR)

Una tre giorni per scoprire un nuovo territorio, nuovi paesaggi, nuove emozioni! Per camminare, rilassarci e godere della pratica yoga in ambienti sia antropizzati che naturali! Scopriremo personaggi e storie del nostro territorio a volte passati inosservati o poco conosciuti , realtà importanti  a pochi passi da noi e dalle nostre abitudini quotidiane.

Il punto di ritrovo di questa esperienza multisensoriale sarà il borgo medioevale di Montelaterone (Arcidosso, GR). Qui saremo accolti in un'area privata dove potremo montare le tende in autonomia e sistemarci
per il pernotto, sarà così il nostro “campo base” dove avremo l'uso di un bagno in abitazione da condividere all'interno del gruppo partecipanti, oltre ad un grande spazio in natura .
Avremo la possibilità di accendere falò, cucinare all'aria aperta, condividere esperienze, ascoltare i suoni della natura e rendersi conto di quanto a pochi passi da noi, anche ai bordi dei nostri paesi il cielo notturno
brilli di un'altra luce.....

27 Aprile – Parco archeominerario di San Silvestro – Campiglia M.ma (LI)

Il fascino delle cave abbandonate, enormi impianti meccanici di ghisa e pietra, relitti di archeologia industriale di avventure novecentesche dimenticate. L'epopea dei minatori e della loro dura vita tra minerali luccicanti e lotte sindacali. Una fortezza rupestre a protezione dell'argento della Repubblica marinara di Pisa. Giganteschi fori di cava conici a disegnare paesaggi alieni incredibili quanto inquietanti. Questo ed altro ancora per un giornata escursionistica intensa ed avventurosa.

1 Maggio alla Tenuta Bellavista Insuese (Guasticce).

Durante questa escursione visiteremo la Tenuta Bellavista Insuese, un’area privata solitamente chiusa al pubblico che si estende su 700 ettari di macchia mediterranea, tra coltivazioni biologiche, boschi di cerro, laghi e la Riserva Regionale Naturale Oasi della Contessa, padule di notevole importanza naturalistica per le numerose specie di uccelli che qui dimorano o fanno sosta durante il periodo di migrazione.

19 Maggio-Andar per Erbe Riconoscimento e Raccolta – Limoncino (LI)

Passeggiata in cui osservare, scoprire ed imparare a riconoscere piante ed erbe selvatiche che crescono attorno a noi, un’esperienza all’aria aperta, tra fiori, colori, forme e profumi vegetali, accompagnati da racconti, leggende tra presente e passato.

La natura ci offre elementi importanti per il nostro organismo, ingredienti per ricette deliziose e per ricette erboristiche.

Andare per erbe ci consente di riavvicinarsi alla natura e di guardare con occhio diverso e meno distratto gli habitat che ci circondano, inoltre è occasione di ritrovare sapori speciali ben lontani da quelli a cui ci vorrebbero abituare le grandi industrie alimentari.

26 Maggio – Santa Brigida: Natura & Burraie (Fi)

Andremo alla scoperta dell’ANPIL Poggio Ripaghera - S.Brigida - Valle dell'Inferno, un area che rappresenta un raro equilibrio tra natura e cultura, posta sopra l’abitato di Santa Brigida nel comune di Pontassieve (Fi). Scopriremo piante rare ed antiche burraie disseminate nel bosco. Arriveremo anche al Santuario della Madonna del Sasso dove godremo di una vista stupenda.

1 Giugno – Immersione nei profumi a San Donato in Poggio(Fi)

Escursione alla scoperta del territorio di San Donato in Poggio. L'antico borgo medievale fortificato, un borgo disabitato immerso nella vegetazione, il fiume Pesa ed un antico mulino trasformato in abitazione.
Sulla via del ritorno visiteremo l'azienda agricola in trasformazione biologica "èssenziale" che trasforma le piante, le essenze, in qualcosa di unico: oli essenziali, idrolati, roll on, infusi. Li ci attenderà l'esperienza sensoriale immersi nei profumi e colori del Chianti.

Sabato 8 Domenica 9 Giugno-Monte Sillano e Prati di Sara (LU/RE)

ISCRIZIONI ENTRO IL 10 MAGGIO
Fine settimana adatto agli amanti della montagna.

Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano con pernottamento al Villaggio Anemone Capanne di Sillano (LU).

Weekend tra panorami mozzafiato su due vette, quella del Monte Sillano il primo giorno, Monte Bagioletto e Prati di Sara il secondo giorno.

Lontani da inquinamento acustico, qui il silenzio regna, circondati da profumi e aria fresca su sentieri selvaggi e non antropizzati.
Un territorio meraviglioso sopra i 1500 metri di altitudine dove potremo ammirare boschi lussureggianti di castagni e faggi che una volta superati si apriranno in prati e sentieri che ci regaleranno delle viste a 360 gradi del territorio che ci circonda.